­

Infoline +39 0461.1923456

INDIA HOLA MOHALLA FESTIVAL

PRENOTA IL TOUR

RICHIEDI INFO

 

Logo Tour Piccoli Gruppi
 
Il giorno successivo alle celebrazioni dell'Holi, nello stato indiano del Punjab va in scena il Festival Sikh Hola Mohalla, che anima la "città delle beatitudine" di Anandpur Sahib. Questa manifestazione si tiene dal 1699, quando Guru Gobind Singh Ji fondò la fede Khalsa - l'attuale religione Sikh - in occasione della quale decise di dar ego a battaglie simulate per preparare il popolo alle armi. Combattimenti e acrobrazie, musica e preghiere, souvenir e pietanze. Per tre giorni ogni angolo della città è in festa, mentre i colori prendono il sopravvento tra un turbante e l'altro. Oltre all'Hola Mohalla Festival, altri ingredienti genuini condiscono questo viaggio in India: il Tempio d'Oro della capitale religiosa Amritsar, le dimore affrescate della regione dello Shekhawati, le antiche havelis dipinte di Dundlod e Mandawa, il contrasto di Old e New Delhi.

 

INDIA HOLA MOHALLA FESTIVAL | IN BREVE

­ Target ­
Avventura ­
Esperienza ­
Fisico ­
Natura ­
­ Date di partenza ­ Prezzo | Tasse apt escluse
dal 26 Febbraio al 09 Marzo 2018 1.440
­ Partecipanti ­ Durata
Min 4, Max 10 12 giorni
­ Pernottamenti ­ Pasti
6 in Hotel, 3 in Tenda Deluxe 9 colazioni, 3 pranzi, 3 cene
­ Trasporti ­ Assistenza
Pulmino (con A/C) Guide locali in inglese ed italiano (a Delhi)

 

 
­
Consulta l'itinerario del Tour

­
Prezzi e partenze del Tour

­
Scarica il PDF dettagliato del tour
­
Info specifiche sul Tour
­
­
COMING SOON

­
Info generali sull'India

 

INDIA HOLA MOHALLA FESTIVAL | ITINERARIO

Itinerario Tour India Hola Mohalla | #TourIndia #HolaMohalla #viaggigiovani

 

 

­IN PROGRAMMA
Ritrovo in aeroporto e volo per Delhi.

­PERNOTTAMENTO
A bordo del volo

Delhi

­ IN PROGRAMMA
Arrivo e trasferimento privato in hotel. City tour di Delhi con guida locale parlante italiano.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Delhi | Red Fort e Raj Ghat (dall'esterno) | La moschea Jama Masjid | Il complesso Qutab Minar | India Gate | Il Parlamento (dall'esterno)

­PERNOTTAMENTO
Africa Avenue Anand Lok (o similare)

­ IN PROGRAMMA
Trasferimento a Anandpur Sahib in pullmino privato e tempo libero.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Anandpur Sahib

­PERNOTTAMENTO
Tenda in campo deluxe

Anandpur Sahib

­ IN PROGRAMMA
Visita di Anandpur Sahib e partecipazione all'Hola Mohalla Festival, con guida locale parlante inglese.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Anandpur Sahib | Khalsa Heritage Museum | Hola Mohalla Festival

­PERNOTTAMENTO
Tenda in campo deluxe

Hola Mohalla Festival

­ IN PROGRAMMA
Partecipazione all'Hola Mohalla Festival, con guida locale parlante inglese.
Pasti inclusi: colazione, pranzo, cena

­HIGHLIGHTS
Anandpur Sahib | Hola Mohalla Festival

­PERNOTTAMENTO
Tenda in campo deluxe

Palki Sahib

­ IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato ad Amritsar con guida locale parlante inglese. La sera partecipazione alla cerimonia "Palki Sahib".
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Amritsar | Cerimonia Palki Sahib

­PERNOTTAMENTO
Regenta Central Amritsar (o similare)

Amritsar

­ IN PROGRAMMA
City tour di Amritsar e dintorni con guida locale parlante inglese.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Amritsar | Golden Temple | Jallianwala Bagh Gardens | Wagah (confine India - Pakistan) | Flag down ceremony

­PERNOTTAMENTO
Regenta Central Amritsar (o similare)

Tarn Taran Temple

­ IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Bhatinda, soste e visite lungo il tragitto con guida locale parlante inglese.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Tarn Taran Temple | Faridkot | Gurudwara Tilla Baba Farid | Bhatinda | Qila Mubarak Fort

­PERNOTTAMENTO
Country Inn & Suites (o similare)

Shekhawati

­ IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Nawalgarh, soste e visite lungo il tragitto con guida locale parlante inglese.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
I paesaggi della regione Shekhawati

­PERNOTTAMENTO
Roop Niwas Kothi (o similare)

Mandawa

­ IN PROGRAMMA
Trasferimento in pulmino privato a Mandawa, soste e visite lungo il tragitto con guida locale parlante inglese.
Pasti inclusi: colazione

­HIGHLIGHTS
Il villaggio Dundlodh | La sera visita delle havelis di Mandawa

­PERNOTTAMENTO
Desert & Dunes (o similare)

­ IN PROGRAMMA
Trasferimento in pullmino privato a Delhi e pomeriggio libero.
Pasti inclusi: colazione

­PERNOTTAMENTO
Africa Avenue Anand Lok (o similare)

­ IN PROGRAMMA
Trasferimento privato in aeroporto. Volo di rientro ed arrivo in Italia (come orario indicato).

 

INDIA HOLA MOHALLA FESTIVAL | PREZZI E PARTENZE

PREZZI GARANTITI!
I ns prezzi non subiranno variazioni legate ad eventuali oscillazioni del tasso di cambio, per agevolare chi prenota con largo anticipo.
­
­
­

Dal 26 febbraio al 9 marzo 2018

1.440tasse aeroportuali escluse

 
  • Volo intercontinentale con Turkish Airlines
  • Sistemazione in hotel classe turistica (3 stelle) e 2 pernottamenti in tenda deluxe (servizi privati), in camera doppia
  • Trasporti in pulmino con A/C e trasferimenti da/per l'aeroporto in loco
  • Pasti: 9 colazioni | 3 pranzi | 3 cene
  • Partecipazione all'Hola Mohalla a Anandpur Sahib
  • Tutte le visite, ingressi ed attività indicate nel programma
  • Guide locali parlanti inglese per tutto il viaggio ed in italiano a Delhi
  • Assicurazione medica (massimale 30.000), bagaglio e annullamento | Consulta la normativa della polizza Viaggigiovani.it
  • I nostri Plus: T-shirt Montura | Albero Treedom #IoViaggioGreen | Assistenza aeroportuale | Travel Kit | Scopri di più sui nostri Plus
  • Quota gestione pratica | Consulta le nostre condizioni generali
  • Tasse aeroportuali: 265 | Aggiornate al 03/11/17
  • Entrate ed attività non incluse nel programma
  • Pasti non indicati e tutte le bibite
  • Visto d'ingresso: 50$ | Costo aggiornato al 02/11/17
  • Mance: almeno 250INR/persona al giorno per le guide, 100INR/persona al giorno per gli autisti e 20INR/persona per facchini e aiutanti
  • Gli extra in genere e tutto quanto non descritto in "la quota comprende"
  • Supplemento camera singola: 570
  • Integrazione massimale medico assicurativo fino a 100.000: 50
  • TK 1874 | 26FEB | MILANO MALPENSA ISTANBUL | 11.00 15.55
  • TK 716 | 26FEB | ISTANBUL DELHI | 20.50 05.15 (27FEB)
  • TK 717 | 09MAR | DELHI ISTANBUL | 06.55 11.25
  • TK 1895 | 09MAR | ISTANBUL MILANO MALPENSA | 12.50 13.50

Per questo tour, la compagnia aerea prescelta è la Turkish Airlines, partner ufficiale Viaggigiovani.it. Voleremo in economy class, la cui franchigia per il bagaglio è:

  • Bagaglio a mano: 8 kg (55cm x 40cm x 23cm)
  • Bagaglio da stiva: 23 kg

 

 
­

PRENOTA IL TOUR INDIA HOLA MOHALLA FESTIVAL

Iscriviti al Tour. Sarà il primo passo verso l'India.
­

RICHIEDI INFORMAZIONI

Oppure richiedi informazioni. Ti risponderemo nel minor tempo possibile.

 

INDIA RAJASTHAN HOLA MOHALLA FESTIVAL | APPUNTI DI VIAGGIO

AVVENTURA

In questo viaggio, pernotteremo per lo più in hotel di classe turistica (3 stelle), semplici ma puliti, mentre i due pernottamenti ad Anandpur Sahib saranno presso tende deluxe in campo tendato, con servizi privati, esperienza alquanto unica. Per viaggiare in India occorre un buon spirito di adattamento: il traffico rallenta spesso gli spostamenti, la povertà è spesso purtroppo dietro l’angolo e lo shock culturale è molto forte. Sicuramente è un paese che offre diversi spunti di riflessione sulla situazione precaria che affligge molti abitanti.

 

ESPERIENZA

Il viaggio prevede un'ampia panoramica sulla cultura Sikh e sulla storia di questo magnifico territorio indiano, grazie alla visita di alcuni dei più importanti templi e palazzi. Avremo la possibilità di osservare in prima persona gli occhi pieni di vita degli indiani, i loro movimenti, le loro abitudini e la loro grandezza d’animo. Inoltre questo tour ci permetterà di prendere parte all'Hola Mohalla Festival, l'Holi dei Sikh, una celebrazione unica nel suo genere che richiama milioni di credenti.

 

FISICO

Il tour non prevede particolari sforzi fisici. Ricordiamo che gli spostamenti in pulmino potrebbero essere più lunghi del previsto, quindi godiamoci i paesaggi e la compagnia del gruppo, magari mentre aspettiamo che una mucca si sposti dalla strada!

 

NATURA

In questo itinerario l'elemento naturale non è certamente il protagonista, anche se non potremo restare indifferenti a quanto succede nei paesaggi che oltrepasseremo; sarà 'un viaggio nel viaggio', un turbinio di emozioni contrastanti.

 

NESSUN PROBLEMA!
Se non trovi nessuno con cui condividere questa esperienza, non preoccuparti perché questo viaggio fa anche per te: i pernottamenti sono previsti in camere doppie/twin e faremo il possibile per sistemarti con una persona del tuo stesso sesso. Se ciò non fosse possibile (perché i partecipanti fossero dispari) e se, per caso, poco prima della partenza il/la compagno/a di camera con cui ti abbiamo abbinato cancellasse la sua adesione al viaggio, dovresti valutare il 'supplemento singola' (indicato alla voce "su richiesta").

SEI UN VIAGGIATORE FLESSIBILE? TI PREMIAMO!
Se però sei un viaggiatore flessibile e desideri evitare ad ogni modo il 'supplemento singola', cercheremo di aiutarti: in primis verificheremo la possibilità di sistemarti con una persona del sesso opposto, ma se anche ciò non fosse possibile, ti sconteremo il 50% del valore del supplemento in singola.

Se desideri conoscere gli altri viaggiatori interessati a questo tour oppure già iscritti, rimanere informato sulle nostre offerte per l'India, comprese curiosità ed informazioni in generale, iscriviti al Gruppo chiuso su Facebook del Tour India Hola Mohalla Festival.

Ricordiamo che per questo tour è possibile avere la stanza doppia (con 1 letto matrimoniale) o la stanza twin (con due letti separati). Cercheremo di esaudire le varie richieste, ma vogliamo sottolineare che non possiamo garantire sempre la tipologia di camera (doppia) desiderata.

La maggior parte delle sistemazioni saranno in hotel semplici (3 stelle), selezionati accuratamente, soprattutto in base alla pulizia; i due pernottamenti ad Anandpur Sahib saranno presso tende deluxe in campo tendato, con servizi privati. La maggior parte degli hotel prevede il servizio Wi-Fi (da verificare in loco modalità ed eventuali costi del servizio).
Per tutto il tour il gruppo avrà a disposizione un mezzo confortevole, dotato di aria condizionata, con autista che seguirà l’itinerario come da programma. Ricordiamo che le strade in India sono spesso occupate, oltre che da macchine e pulmini, anche da carri, animali e mezzi di trasporto 'fantasiosi'. Quindi i trasferimenti possono richiedere tempi di percorrenza superiori rispetto a quelli indicati: prendiamo questa occasione per curiosare fuori dal finestrino ed ammirare i paesaggi che l’India regala!
Durante il tour, tutte le colazioni ed i pasti durante l'Hola Mohalla Festival sono inclusi. Per quanto riguarda i pasti non inclusi, normalmente la guida indica dei ristoranti, soprattutto tipici, dove poter fermarsi a mangiare. Non ci sono casse comuni, quindi ognuno si gestirà in maniera autonoma per quanto riguarda il pagamento degli stessi.

Mangiare in India risulta poco costoso:
  • Pasti: per un pranzo semplice si può spendere 350-750INR, ma non è difficile trovare qualcosa anche a 75-150INR (praticamente 1-2); nei ristoranti più elegenti con miglior servizio si può spendere tra 650-1200INRper un pasto molto completo e vario
  • Bevande: tutte le bevande sono escluse; le bevande analcoliche rigorosamente in bottigliette di vetro costano intorno ai 45INR, la birra e gli alcolici risultano invece più difficili da trovare.

Vi ricordiamo di segnalarci eventuali intolleranze alimentari o esigenze particolari, in modo da poter avvisare la guida e la compagnia aerea.
Per questo tour sono previsti un autista e guide locali parlanti inglese (in italiano a Delhi), che ci condurranno per le innumerevoli bellezze di questo paese.
Essendo un itinerario con guida locale parlante in italiano, con il gruppo non partirà alcun assistente Viaggigiovani.it. Con minimo 6 partecipanti, all’aeroporto di Milano Malpensa è prevista un’accoglienza per il gruppo: una hostess vi consegnerà i documenti del viaggio e le magliette tecniche Viaggigiovani.it/Montura, aiutandovi nelle procedure di check-in.
Dall’esperienza dei ns viaggiatori precedenti, possiamo consigliare come budget totale circa 250; in questa cifra consideriamo i pasti non compresi nella quota, le mance e le eventuali spese personali in loco, come i souvenir. Consigliamo di portare Euro (da cambiare poi all'arrivo) o prelevare con la carta di credito (Visa o Mastercard), anche se non accettate ovunque. Per le mance consigliamo 250INR/persona al giorno per le guide, 100INR/persona al giorno per gli autisti e 20INR/persona per facchini e aiutanti.
Per questo viaggio consigliamo capi di abbigliamento leggeri ed informali di cotone o lino durante l'arco della giornata, visto che sicuramete farà caldo, e qualche capo più elegante per la sera. In ogni caso per affrontare i tour sono un 'must' scarpe comode e capi pratici. Da non dimenticare medicinali contro infezioni intestinali, creme solari protettive e repellenti contro gli insetti. Ricordiamo che in alcuni luoghi di culto occorre togliersi le scarpe (quindi consigliamo dei calzini) e per le donne ricordiamo di portarsi una pashmina per coprirsi il capo. Per la giornata in cui parteciperemo all'Holi Festival, consigliamo abiti cui tenete meno, perché potreste sporcarvi copiosamente.
Per recarsi in India è necessario il passaporto con validità di almeno 6 mesi dalla data di ottenimento del visto. È richiesto inoltre un visto d'ingresso da ottenere prima della partenza sul sito ufficiale dell'India Visa Online. In fase di compilazione, è necessario essere in possesso del passaporto, di una fototessera digitale a colori (max 1 mega) e dell'indirizzo del T.O. indiano e di Viaggigiovani.it, organizzatori del viaggio. Il visto turistico indiano, valido per 60 giorni dalla data di ingresso e ad ingresso doppio, costa 50$ e può essere pagato solamente con carta di credito.

IMPORTANTE
  • Preghiamo di non procedere in alcun modo alla richiesta del visto prima di nostre ulteriori istruzioni.
  • Il costo per la richiesta del visto tramite Viaggigiovani.it è di 65.
L'unità monetaria ufficiale in India è la rupia indiana (INR), divisa in 100 paisa. Vi sono banconote da 5, 10, 20, 50, 100 INR e monete da 1, 2 e 5INR. La valuta più facilmente convertibile è l'Euro, ma viene normalmente accettato anche il Dollaro americano. È consigliabile cambiare il denaro presso gli alberghi, dove viene applicata una commissione o presso le banche e gli uffici di exchange nelle principali città indiane.

Le carte di credito sono accettate nei negozi, negli alberghi e nei centri di maggior interesse turistico.

Consigliamo di utilizzare il Bancomat per prelevare i contanti dagli sportelli automatici (contattare la vs Banca e chiedere se la vs carta sia abilitata per i paesi extraeuropei). Una volta arrivati in India, la guida ci aiuterà nell’operazione di cambio valuta. Consigliamo di portare almeno 200 in contanti e di verificare che la vostra carta di credito e/o bancomat siano attivati per l’estero e funzionanti.
Per chiamare l'Italia dall'India bisogna comporre lo 0039, seguito da prefisso della città italiana con lo zero iniziale e infine il numero dell'abbonato. In tutte le città indiane esistono telefoni pubblici (chiamati STD e ISD) con operatore, conta scatti e pagamento in contanti. Le schede telefoniche per i telefoni pubblici non sono utilizzate. Un minuto di conversazione dall'India all'Italia costa circa 40INR (meno di 1). Telefonare dagli alberghi può costare invece fino a 4 o 5 volte di più.

Per telefonare dall'Italia in India bisogna selezionare lo 0091 seguito dal prefisso della città (New Delhi 11, Mumbai 22, Kolkata 33) e comporre il numero dell'abbonato.

Su tutto il territorio nazionale i cellulari funzionano regolarmente. La copertura non è totale nelle regioni desertiche e nelle valli himalayane più remote.

Nelle città principali e nei centri più importanti la connessione wi-fi e internet caffè è rintracciabile senza problemi. Nelle piccole città, nelle aree isolate e nei villaggi rurali la copertura potrebbe essere peggiore, se non assente.
In India il voltaggio è di 230 V e la frequenza a 50 Hz. Molte volte si trovano prese simili, ma consigliamo ugualmente di portare un adattatore universale. Non funzionano le spine con la presa terra (spinotto centrale).

 

­

CALENDARIO PARTENZE TOUR PICCOLI GRUPPI 2017/2018

Consulta il calendario delle partenze e le disponibilità dei tour in piccoli gruppi.

­

Desideri conoscere i tuoi prossimi compagni di viaggio?

Iscriviti al gruppo Facebook del tour al quale parteciperai e condividi le tue emozioni.

­
×

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti e ricevi le nostre idee di viaggio. Lo promettiamo: non ti tempesteremo!