­

Infoline +39 0461.1923456

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Top 10 città veggie

Con Viaggigiovani.it in giro per il mondo tra i piatti green


Un giro del mondo gastronomico dal taglio particolare: scopriamo insieme quali sono le città migliori per chi ha scelto la dieta vegetariana. Un modo di essere, uno stile di vita che sempre più #nomadimoderni abbracciano, per vivere in armonia con la Terra e la natura, e sentirsi bene con se stessi. Ecco allora che in tanti ristoranti e locali, in tutto il mondo, l’attenzione ai veggies si fa sentire, e vengono proposti piatti stuzzicanti e golosi, del tutto green!



1. Chiang Mai | Thailandia


La Thailandia è il regno di ciò che in Occidente viene chiamato 'fusion food'. Riso e vegetali sono alla base di tantissimi piatti tipici, e in particolare a Chiang Mai, si può provare il Pun Pun. Si tratta di una autentica fattoria a coltivazione biologica situata nella prima periferia, che serve cibo tradizionale, e si presenta come un vero angolo di paradiso. Chi vuole sentirsi a casa può scegliere invece Italics & Rise, che offre originali pizze che mixano ingredienti da dieta mediterranea e sapori thai; e per chi non si accontenta c’è l’Anchan Vegetarian, con un menu sfizioso che cambia ogni settimana.



2. Ho Chi Minh City | Vietnam


Basti pensare che il 50% della popolazione di Ho Chi Minh City ha origini buddiste, per capire come essere 'chay' (vegetariano), qui sia praticamente la regola. I vietnamiti hanno perfezionato l’arte della lavorazione del tofu, creando piatti deliziosi; l’unione di seitan e citronella, ad esempio, dà vita a incredibili bastoncini al sapore di pollo! E ancora simil-gamberetti che ne riproducono forma e gusto, polpette di diversi formati da acquolina in bocca e tanti piatti originali. Da provare il Thuyen Vien, uno dei migliori locali veggie in città.



3. Melbourne | Australia


Il punto di riferimento per i vegetariani a Melbourne è senz’altro il Moroccan Soup Bar: qui non c’è un menu da consultare, ma si sceglie a voce dopo che il proprietario ha snocciolato i piatti freschi del giorno. Fidatevi dei suoi consigli, recentemente ha anche pubblicato un libro di ricette che sta andando a ruba! Altri locali veggie da provare sono: The Vegie Bar, che racchiude nel nome la sua filosofia; Lentil As Anything, dove le lenticchie sono l’ingrediente principale; Enlightened Cuisine, che fa della leggerezza il suo punto di forza.
Quindi se avete in programma un viaggetto in Australia passate da Melbourne.



4. Seattle | Stato di Washington | USA


A Seattle, una delle città più avant-garde degli States, patria del grunge e di moltissime nuove mode, esistono diversi locali che servono solo piatti vegetariani, come il Plum Vegan Bistro in Capitol Hill e il Silence-Heart-Nest in Fremont. Ma in ogni menu si trovano facilmente opzioni veggie tra cui scegliere: perfino i templi dei carnivori propongono hamburger vegetali e di seitan, per non parlare dei ristoranti etnici, dove il vegetariano ha accesso alla lista più sostanziosa! Chi preferisce il fai-da-te non ha che l’imbarazzo della scelta tra i tanti mercatini rionali che offrono frutta e verdura freschissime, direttamente dal contadino.



5. Ithaca | Stato di New York | USA


A Ithaca si trova il Moosewood Restaurant, sede di una fortunata serie di programmi televisivi di cucina made in USA. Uno dei piatti più celebri che propone è il Mediterranean Chickpea Basil Burger, un hamburger di ceci e basilico da leccarsi i baffi! Qui si trova inoltre uno degli storici farmer market della regione: è aperto 4 giorni a settimana fin dal 1973 e garantisce prodotti a km 0 di eccellente qualità.



6. Grand Rapids | Michigan | USA


A Grand Rapids, nel cuore dell’America tradizionalmente carnivora, ci sono indirizzi davvero sorprendenti. Stella’s offre le migliori buffalo wings-non di bufalo; Vitale’s Pizza una vera bomba di gusto a base di formaggio di capra e carciofi; Bartertown Diner la vera veggie-breakfast, forse il pasto più difficile da trovare di questo livello! Ma l’indirizzo principe è Little Africa Ethiopian Restaurant: si beve succo di mango delizioso e si gusta pane tradizionale, accompagnato solo da vegetali.



7. Nashville | Tennessee | USA


E ora un tuffo nel Sud degli Stati Uniti, a Nashville, di certo non la prima meta che viene in mente ad un vegetariano per un tour gastronomico, e che eppure riserva incredibili luoghi gourmet green. Al Dream of Weenie si possono gustare hot dog a base di tofu, al Wild Cow (a dispetto del nome) deliziosi piatti di tacosi di noccioline, e al Mitchell Deli barbecue di tofu asiatico con sandwich. E in ogni ristorante è possibile trovare facilmente opzioni dedicate ai vegetariani.



8. Vancouver | Canada


A Vancouver, la città più bella del Canada, si prende il vegetarianesimo molto sul serio. Un indirizzo da non perdere è The Foundation: luogo trendy e dove si può ascoltare ottima musica in sottofondo, offre insalate eccezionali e gustosissimi nachos vegetariani. Una vera istituzione è poi The Naam, aperto 24 h su 24 fin dal 1968, da provare assolutamente!



9. Delhi | India


A Delhi i veggi vanno sul sicuro. Essere vegetariani è parte della cultura indiana, quindi la capitale dell'India è un sogno per chi ama questo tipo di cucina. Si concentrano qui i migliori ristoranti indiani e internazionali del paese, ma anche chi sceglie lo street food va sul velluto, poiché è di altissima qualità. Un esempio su tutti è dato dal Lajpat Nagar Central Market. L’incredibile quantità di opzioni stupirà chi è abituato a dover chiedere menu speciali. Un locale da provare è il Parathewali Galli, in Old Delhi, celebre per il suo pane ripieno e fritto, e nelle strade dei dintorni come dolce si deve assaggiare il daulat-ki-chaat. E ancora pane al burro con patate al curry, ciambelle con salsa piccante e i caratteristici ravioli tibetani.



10. Buenos Aires | Argentina


Sembra un ossimoro parlare di vegetariani in casa dei gauchos, nella culla dell’asado e dove la carne è una religione. Ma Buenos Aires, principale città dell'Argentina, è capitale anche di indirizzi magnifici per veggies! Il ristorante Hierbabuena nel quartiere di San Telmo offre opzioni vegane come alternativa a tutti i piatti del giorno, e scelte vegetariane da menù. Un ampio buffet interamente vegetariano lo propone invece il ristorante Green Life, dove si può scegliere quello che si preferisce, anche i non vegetariani lo apprezzeranno!



E voi avete qualche città (o locale) veggie da segnalarci?


[Foto: tastespotting.com]

{jcomments on}
­

Le nostre destinazioni

Per ogni destinazione, proponiamo itinerari non standardizzati, associati ad uno o più stili e modi di viaggiare.

 
­
×

Iscriviti alla Nostra Newsletter

Iscriviti e ricevi le nostre idee di viaggio. Lo promettiamo: non ti tempesteremo!